Entries tagged with 'coro'

MERCOLEDI12GIUGNO – ★I. MUSIC FESTIVAL★ || DANZA da CAMERA ||

  • giugno 7, 2013 00:33

locimusic

MBE 2

 

 

 

 

 

 

miniature_pic1

 

 

★I. MUSIC FESTIVAL 2013★

 

FESTIVAL ARTI INDIPENDENTI

—————————————————————————————————————–

12 GIUGNO CINE TEATRO VOLTURNO OCCUPATO – DANZA da CAMERA

——————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

– ORE 18.00 APERITIVO easy to start

– ORE 19.30 MINIATURE PROJECT in concerto [toy/alt-folk]

-ORE 20.30 SPETTACOLO DI CORO&FOTOGRAFIA DEL LABORATORIO DI CREAZIONE CONDIVISA E DEL CORO DI IMPROVVISAZIONE VOCALE DEL VOLTURNO

-ORE 21.00 CENA#popolare#

-ORE 22.00 SPETTACOLO DI DANZACLOWN “MBÈ” A CURA DI TOTALAB-CAN BAGNATO

A Seguire “FROLLA SODA complici&solidali” SOUND

ALL’INTERNO DELLA SERATA:
– MOSTRA FOTOGRAFICA A CURA DEL LABORATORIO DI CREAZIONE CONDIVISA: “RIONE CASTRO PRETORIO, NON QUARTIERE METICCIO”.
– AMBIENTAZIONE SONORA “VOLTURNèE”
– POSTAZIONE DI VIDEODANZA CON FILMATI A ROTAZIONE

“Mbè” a cura di ToTaLab-Can Bagnato

Uno studio sospeso tra modi contadini, canti e balli popolari, sacralità e danza contemporanea. Un percorso narrativo/emotivo che si sposta dalla leggerezza quotidiana al senso di una ritualità collettiva. Una ricerca registica e coreografica che svilupperà, amalgamandole, le diverse specificità (danza, canto, clown, recitazione, musica)di un gruppo di giovani artisti: Eugenio Di Vito, Emanuele Avallone, Sara di Salvo, Valentina Musolino, Valeria Pediglieri, Emanuela Vitale.

Totalab nasce nel 2009 come luogo di ricerca , progettazione, formazione e produzione delle arti performative. Can Bagnato si dedica alla ricerca sull’utilizzo della voce nella danza e la creazione di spettacoli di strada. Entrambe le compagnie fanno parte del collettivo Teatro De Merode e del progetto Johnny Biscotto Extraordinary Caravan, un circo festival che propone il teatro come occasione di socialità.

 

MINIATURE PROJECT

 

Duo trentino-romano formatosi nel 2008, decostruiscono canzoni. Le riducono all’osso e ne rincollano i pezzi partendo da melodie basilari e strumenti giocattolo.

Melodie famosissime e fra le più disparate prendono nuove forme attraverso una voce delicata ed espressiva; chitarra, ukulele, glockenspiel, toy-piano e minifisarmonica danzano sospesi in una dimensione ironica ed onirica, mentre in sottofondo ticchettano racchette anti zanzare e scatole di cartone trasformati in sezione ritmica per l’occasione.

Minimalismo è la parola d’ordine per un progetto musicale che vuole riappropriarsi dell’accezione allargata del verbo suonare, quella che include l’elemento del divertimento e del gioco.

Suonare come giocare, come mettersi in gioco. Senza orpelli tecnici, mischiando le carte e seguendo l’istinto.

Hanno suonato in locali grandi e piccoli, teatri e circoli, feste di paese, festival d’arte di strada, su e giù per l’Italia e in mini tour in Germania, Francia e Belgio. Ma in linea con il carattere estemporaneo del loro modo di intendere la musica amano più di tutto la spontaneità e l’imprevedibilità delle esibizioni per strada.

-LINK-

ToTaLab

CanBagnato

PROMO VIDEO “MBE”

Miniature Project

Miniature VIDEO

Ispottino

EVENTO FACEBOOK

SITO I. MUSIC FESTIVAL 2013

FACEBOOK I.MUSIC FESTIVAL 2013

 

SOTTOSCRIZIONE 3 EURO

CINE TEATRO VOLTURNO OCCUPATO

via volturno,37 [termini, metro A/B notturni]

 

 

 

———————————————–