Archives for febbraio, 2013

VEN1MAR – volturnèe [rassegna di teatro indipendente] – MON AMOUR, MON AMIE

  • febbraio 23, 2013 18:25

1marzo

—————————-VENERDI1MARZO

———CineTeatroVolturnOccupatO——–

volturnèe [rassegna di teatro indipendente]

—–———–presenta——–—–———–

———-MON AMOUR, MON AMIE———

 

Programma:

ore 18.00 : LABORATORIO di GIOCO per ADULTI

ore 19.00 : AperitivO [qualcosa se magna, qualcosa se beve]

ore 21.30 : MON AMOUR, MON AMIE spettacolo teatrale

 

LABORATORIO DI GIOCO PER ADULTI

…le mani guardano, gli occhi annusano, il cuore conosce…

facilitato da Beatrice Barbella, Cristina Gasperin e Cristina Laura Cecchini

per partecipare al laboratorio, iscriversi mandando un’email a cristina.gasperin@gmail.com

oppure telefonare al 3403450387

SPETTACOLO TEATRALE “MON AMOUR, MON AMIE”

di e con Arianna D’Ambrini e Elisa Occhini

Vincitore Premio “Teatri Riflessi” 2012 – Miglior corto teatrale (Catania)

Vincitore Premio Miglior Drammaturgia “Teatri Riflessi” 2012

Menzione speciale al Festival “Nuda Anima” – DoveComeQuando (Roma)

Sinossi

Mon amour, mon amie è l’incontro di due bambine e di due mondi opposti. Attraverso il gioco, Oscar e Jean entrano una nel mondo dell’altra ed esplorano le differenze che le respingono e, allo stesso tempo, le attraggono. Con la loro fantasia viaggiano insieme in luoghi sognati, lontani dal mondo degli adulti, salvo poi ritornare bruscamente alla realtà quando l’ora dei giochi è finita. Uno spettacolo per parlare del conflitto ridendoci su e per proporre una divertente inusuale interpretazione della legge di attrazione degli opposti.

Volevamo parlare dei conflitti che nascono dalla non familiarità coi “mondi” altrui.
Volevamo farlo in uno spirito leggero, divertente e delicato, ma con la serietà che ci mettono i bambini quando giocano.
Volevamo indagare le forze di attrazione che si scatenano davanti a ciò che ci è straniero.
Volevamo provare a vedere le cose da grandi con gli occhi dei piccoli.

elisa.occhini@libero.it

https://www.facebook.com/MonAmourMonAmie?ref=stream

PROMO SPETTACOLO

EVENTO FACEBOOK

 

sottoscrizione 3 euro

via volturno, 37

[termini metro A/B notturni]

 

 

SAB23FEB – IL VOSTRO MADE IN ITALY E’ SPORCO DEL NOSTRO SANGUE

  • febbraio 18, 2013 00:43

 

Manifesto_Sito-1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sabato 23 febbraio

CineTeatroVolturnOccupatO

IL VOSTRO MADE IN ITALY E’ SPORCO DEL NOSTRO SANGUE

Serata a sostegno dell’intervento di Campagne in Lotta a Rosarno, piana di Gioiatauro.

———————————————————————————————————
Sabato 23 Febbraio:

dalle 19.00

– proiezione video
sullo sfruttamento bracciantile e viaggi nel mediterraneo

*******************
ore 20.30

– cena africana
con piatto vegetariano e non

*******************
ore 22.00 concerto di

– Bi-Bon- Wazzocks –

 

– Più Rivolta

http://www.youtube.com/watch?v=1TA2ZlWWO0g

– AVAST – http://avastmusik.blogspot.it/

http://www.youtube.com/user/AvastMusik

*******************

in via Volturno, 37 – Roma
a 500m da piazza dei cinquecento (stazione termini)
entrata sottoscrizione 3 €

———————————————————————————————————
evento FB: http://www.facebook.com/events/432587770154057/
organizzato da (e maggiori info)
Volturno Occupato (http://volturno.noblogs.org/)
e Rete Campagne in Lotta (http://campagneinlotta.org/)

——————————————————————————————————–

VEN8FEB – ROADMAP TO APARTHEID

  • febbraio 5, 2013 10:03

loc-8feb-roadmap

CINE TEATRO VOLTURNO OCCUPATO

VENERDI 8 FEBBRAIO

ROADMAP TO APARTHEID

 

BDS Italia presenta la prima italiana del documentario

ROADMAP TO APARTHEID

8 febbraio 2013 alle ore 20.30
Cineteatro Volturno Occupato
via Volturno 37, Roma

Il film verrà presentato dal Prof. Wasim Dahmash

Attingendo dalla loro esperienza personale, i registi Ana Nogueira (una bianca sudafricana) e Eron Davidson (un ebreo israeliano) esaminano in modo efficace e approfondito le analogie tra le forme sudafricane e israeliane di Apartheid.

Narrato da Alice Walker (Premio Pulitzer per Il Colore Viola), Roadmap to Apartheid (www.roadmaptoapartheid.org) riguarda tanto l’ascesa e il declino dell’Apartheid in Sudafrica quanto il perché tanti palestinesi sentono di vivere oggi in un regime di Apartheid mentre un numero crescente di persone in tutto il mondo è d’accordo con loro.

In questo loro primo film, gli autori sono riusciti a realizzare un quadro della situazione di occupazione coloniale da parte israeliana che non tralascia nessun aspetto dell’Apartheid: dalla pressione psicologica, alla prigione, alle torture, alle demolizioni delle case, agli attacchi militari, alle bombe, al sistema di permessi, ai checkpoint che sempre più accerchiano la popolazione palestinese in aree ridotte a Bantustan.

Esperti di rilievo sia sull’Apartheid sudafricana che su quella israeliana hanno confrontato i diversi aspetti e le diverse analogie, ma forse ancora più importante sono le voci di molti sudafricani e palestinesi, esperti in materia di apartheid per averla vissuta e per aver lottato contro di essa nel corso della propria vita quotidiana.

In chiusura il film esamina la combinazione vincente della resistenza interna e delle campagne internazionali per il boicottaggio, disinvestimento e sanzioni che ha contribuito a porre fine all’apartheid in Sudafrica, e che oggi rappresenta il mezzo più efficace per fare lo stesso in Israele e Palestina, creando un futuro comune basato sulla libertà e sull’uguaglianza per tutte le persone.

Sottotitoli in italiano a cura di BDS Italia. Il film è disponibile per l’acquisto dal sito Roadmap to Apartheid:www.roadmaptoapartheid.org/purchase/

Per informazioni: bdsitalia@gmail.com

Evento Facebook: http://www.facebook.com/events/257168931080223/

BDS Italia è un movimento per il boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele, costituito da associazioni e gruppi in tutta Italia che hanno aderito all’appello della società civile palestinese del 2005 e promuovono campagne e iniziative BDS a livello nazionale e locale. 
www.bdsitalia.org
facebook.com/BDSItalia
twitter.com/bdsitalia

volturno.noblogs.org

SOTTOSCRIZIONE LIBERA