VEN23MAR – PETER WEYEL+ERRICHETTA UNDERGROUND+djset

  • febbraio 27, 2012 18:38

VENERDI23MARZO

CineTeatroVolturnoccupatO

Volturnèe – Laboratorio di Cultura Indipendente

presenta

PETER WEYEL+ERRICHETTA UNDERGROUND+djset

 

Programma

19.30 Apertura

20.00 TrattoRiciclo

21.00 Peter Weyel in “Regalare Gioia”(clown-teatro)

22.00 Errichetta Underground  in CONCERTO(balkan,klezmer,folk)

A SEGUIRE DjSet

 

“Regalare Gioia”

Regalare Gioia nasce al ventesimo giubileo di un artista di strada, che si trasferisce dalla strada al teatro. Con l’obiettivo di trascorrere nel teatro i suoi ultimi 22 anni prima della pensione, l’artista presenta domanda di sussidi statali per la cultura,  e ottiene, contro ogni aspettativa, una risposta positiva. Scioccato dai soldi inaspettati, l’artista, non più del tutto giovane, si confronta con la sfida di fronteggiare un pubblico critico teatrale. Un pezzo tragico-comico, che porta lo spettatore negli abissi del clown professionista. L’uomo del piano bar, che affronta anche i momenti più sfigati con umore indistruttibile, e il protagonista che anche nella disperazione più assoluta sa divertire il pubblico con trucchi sorprendenti, fanno di “Regalare Gioia” un evento cabarettistico unico.

PETER WEYEL

Da più di vent’anni si esibisce come artista. Nel 1990 era membro del circo belga d’Avanguardia “Amnesia”. Dal 1992 al 1997 ha fatto parte del trio comico-artistico “Fatal Banal”.  Dal 1992 al 1997 è andato in tournée con il circo teatro svizzero “Balloni”.  Dal 2000 gira con il suo spettacolo solista per i festival, soprattutto in Italia e in Germania. Nel 2010 ha realizzato, con il sussidio della regione Baden-Wurttenberg, lo spettacolo teatrale “Regalare Gioia”.

ERRICHETTA UNDERGROUND

La Band Balkan Klezmer di Roma

Errichetta Underground è una band che prendendo il repertorio tradizionale della musica Yiddish come punto di partenza, sviluppa la sua musica lungo direzioni differenti, proposte dalle altrettanto differenti esperienze dei singoli componenti. Infatti il gruppo è formato da sette giovani musicisti di differente formazione (musica classica, contemporanea, jazz, popolare) amalgamati in un ensamble colorato dal coinvolgente pigmento della “banda” e della danza capace però di sfumare su toni più cameristici, adatti a situazioni anche formali. Quindi sala, o piazza che sia, gli Errichetta Underground possono, come vogliono i migliori usi cerimoniali ebraici, suonare anche a lungo. Gli Errichetta Underground propongono un programma divertente e coinvolgente, rivisitando l’affascinante repertorio klezmer, genere musicale di tradizione ebraica divenuto ormai un classico in tutto il mondo, con la sua irresistibile miscela di stilemi dell’area balcanica, russa e polacca. Una formazione eterogenea, come già suggerito dal suo poliglotta appellativo, che mescola la storpiatura romanesca di un nome (Errichetta sta per Enrichetta) evocando al contempo il mondo Underground del repertorio klezmer. Gli Errichetta, uniti dalla gioia di suonare insieme, nascono da un’idea di un giovane musicista di origini polacche, Fausto Sierakowski, con un semplice obiettivo: divertirsi e divertire suonando…

Sottoscrizione 3 euro

Volturno Occupato – via volturno, 37

www.volturnoccupato.org – www.volturno.noblogs.org

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 Comments on VEN23MAR – PETER WEYEL+ERRICHETTA UNDERGROUND+djset

  1. abitare ha detto:

    mattone dopo mattone l’edificio si trasforma in un’opera d’arte e la cosa più straordinaria è che ogni persona che attraversa lo spazio deposita un mattone

  2. Alessio ha detto:

    bellissima serata e fantastico il foyer ristrutturato!

Leave a comment