GENERAZIONE P. NON SI TOCCA! NO ALLO SGOMBERO DELL’EX CINEMA PRENESTE!

  • Ottobre 23, 2010 13:15

In una città piena di cinema e teatri chiusi e di case vuote, i giovani precari decidono di liberare uno palazzo abbandonato da 27 anni in zona Pigneto aggredendo due enormi problemi di Roma quali carenza di luoghi per la cultura e la mancanza di abitazioni a prezzi inaccessibili per chi studia o ha un lavoro precario e provando con l’occupazione a creare da sè la risposta che da altre parti non arriva. L’assemblea di gestione del ex cinema Volturno Occupato, non può non vedere questa esperienza come un’ulteriore occasione per alzare l’attenzione su ciò che da anni viene tolto alla cittadinanza, i tanti spazi lasciati all’abbandono o alla speculazione. Siamo vicini e solidali con i giovani di Generazione P. che stanno difendendo l’ex cinema Preneste da uno sgombero minacciato, riaffermando ancora una volta il principio che questi luoghi sono un bene comune per tutta la cittadinanza e da tutti vanno difesi.

Volturno:Occupato

TrackBack URI

Leave a comment